Il Consiglio regionale si arena: è lite sugli emendamenti

Seduta aperta e subito sospesa per approfondimenti


Consiglio regionale

AOSTA. Non c'è pace per il Consiglio regionale della Valle d'Aosta. I lavori questa mattina si sono arenati ancora prima di iniziare per problemi sugli emendamenti al ddl collegato alla legge di stabilità, l'ultimo disegno di legge che l'assemblea deve ancora approvare "avanzato" dalla lunghissima seduta della scorsa settimana iniziata di lunedì.

Oggi la seduta è stata aperta il tempo necessario ad annunciare una sospensione temporanea per approfondimenti tecnici sull'ammissibilità di alcuni emendamenti al ddl 47/XV. La questione è stata posta dai gruppi Lega Vda e Vdalibra che lamentano il mancato rispetto del regolamento interno del Consiglio.

Dopo oltre tre ore di stop la presidente del Consiglio regionale, Emily Rini, ha annunciato che i lavori riprenderanno alle ore 15.

 

 

 

C.R.

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it