Alliance Valdotaine: soddisfazione per la rimozione del vincolo ai Comuni

Il gruppo accusa: 'Lega, M5s, Vdalibra e Ensembe sono contro i Comuni'

 

AOSTA. Il gruppo di Alliance Valdôtaine esprime "soddisfazione per la rimozione, approvata da parte del Consiglio regionale con 21 voti favorevoli, del vincolo che imponeva ai comuni di utilizzare i fondi attribuiti loro dalla legge regionale 13 luglio 2020 n. 8, restringendo il campo esclusivamente agli investimenti destinati a fare fronte all'emergenza sanitaria e sociale".

In una nota, i consiglieri regionali del gruppo si dicono "certi che le amministrazioni comunali sapranno utilizzare correttamente, a totale beneficio delle comunità che rappresentano, i finanziamenti loro assegnati, anche senza i vincoli assurdi e pseudo-paternalistici sostenuti da Movimento 5 stelle, Lega e VdA Libra".

A livello politico, la votazione secondo Alliance "evidenzia come la Lega, il M5S, VdA Libra e la metà di Ensemble sono contro ai Comuni e soprattutto alla loro Autonomia e all'importante ruolo che svolgono in favore dei cittadini e dei territorio".

 

C.R.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it