Il Consiglio Valle convocato l'11 agosto

All'ordine del giorno lo scioglimento del Comune di Courmayeur e l'elezione di Osvaldo Chabod

 

Consiglio regionaleAOSTA. Il Consiglio regionale della Valle d'Aosta si è riunirà martedì prossimo, 11 agosto, in sessione straordinaria e urgente. Due i punti all'ordine del giorno.

Il primo argomento è la convalida dell'elezione di Osvaldo Chabod dopo dopo le dimissioni rassegnate da Joël Farcoz durante l'ultima seduta dell'assemblea. Come da regolamento, la surroga deve avvenire nella convocazione immediatamente successiva a quella delle dimissioni. Chabod è attualmente il terzo dei non eletti nella lista Union Valdôtaine, con 663 voti individuali. Prima di lui ci sono Ornella Badery e Riccardo Bieller, ma entrambi hanno rinunciato alla carica. 

A livello puramente tecnico, Chabod entrerà come consigliere supplente mentre consigliere a tutti gli effetti al posto del dimissionario Farcoz sarà Flavio Peinetti, il quale al momento è consigliere supplente (di Augusto Rollandin). 

Il secondo argomento all'ordine del giorno è lo scioglimento del Comune di Courmayeur. Lo scorso 29 luglio più della metà dei consiglieri comunali ha rassegnato in blocco le dimissioni facendo mancare i numeri per mandare avanti la consigliatura. L'iter procedurale prevede che la Giunta regionale richieda un parere al Consiglio regionale per procedere con lo scioglimento del Comune e la successiva nomina di un commissario tramite decreto del presidente della Regione.

 

 

Clara Rossi

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it