Ricorrono al Tar le liste escluse dalle elezioni regionali e comunali

Si appellano alla giustizia amministrativa Adu, Stella Alpina e M5s

 

ADU

AOSTA. Adu Valle d'Aosta ricorre al Tar contro l'esclusione delle sue liste dalle elezioni regionali e dalle comunali di Aosta di settembre. La decisione è stata presa "a larga maggioranza" dall'assemblea, spiega il movimento politico.

Il ricorso per le regionali sarà presentato questa mattina ed entro domani arriverà anche quello per le amministrative del capoluogo.

"Questo è per Adu Vda un enorme sforzo organizzativo ed economico che intraprendiamo convintamente, per affermare con forza che il diritto costituzionale alla partecipazione democratica deve prevalere", afferma il movimento.

L'esclusione dalla corsa elettorale è motivata da problemi con l'autenticazione delle firme dei candidati.

 

Ricorrono anche Stella Alpina e Movimento 5 stelle

Anche Stella Alpina ha deciso di ricorrere alla giustizia amministrativa e successivamente la stessa decisione è stata presa dal M5s. Le liste dei due movimenti non sono state ammesse alle elezioni comunali di Aosta.

 

 

C.R.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it