Ordinanza regionale Covid, Lavevaz convoca i capigruppo

Confronto serale tra il presidente della Regione e i rappresentanti dei gruppi consiliari

 

Consiglio regionale

AOSTA. A Palazzo regionale è convocata questa sera una riunione dei capigruppo del consiglio per discutere dell'ordinanza a cui da questa mattina sta lavorando la presidenza della Regione riferita al Dpcm dello scorso 3 novembre.

Il provvedimento avrà due funzioni, una delle quali è chiarire quali disposizioni entreranno in vigore da domani, 6 novembre, con l'entrata in vigore del nuovo lockdown. Ci sono alcune limitazioni del Dpcm che sono diverse rispetto all'ordinanza regionale del 30 ottobre che ha imposto il coprifuoco dalle ore 21. L'ordinanza permetterà di fare chiareza.

Inoltre la volontà annunciata dal governo regionale è di "adattare" per quanto possibile il decreto alle caratteristiche del territorio valdostano ad esempio per quanto riguarda le attività motorie che, secondo le restrizioni della fascia rossa, possono essere effettuate soltanto nei pressi dell'abitazione, e la didattica in presenza negli istituti professionali.

Un altro punto da chiarire riguarda il Comune di Courmayeur che domenica 8 andrà al voto. Il presidente Lavevaz ha espresso la volontà di assicurare lo svolgimento della tornata elettorale in tutta sicurezza.

 

 

M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it