Il Consiglio Valle inizia l'esame del bilancio 2021/2023

L'assemblea è convocata per quattro giorni, fino a giovedì

 

Consiglio regionale della Valle d'AostaAOSTA. Inizia oggi la lunga seduta del Consiglio regionale della Valle d'Aosta dedicata alle leggi di bilancio.

All'ordine del giorno delle giornate di oggi, domani, mercoledì e giovedì prossimi figurano una trentina di punti tra i quali appunto la Legge di stabilità del triennio 2021/2023, il bilancio della Regione dello stesso triennio e la proroga del Defr approvato lo scorso anno e riferito al periodo 2020/2022.

L'illustrazione del Defr e delle leggi di bilancio è attesa nel pomeriggio mentre la discussione generale delle relazioni della Corte dei Conti all'ordine del giorno, del Defr e dei disegni di legge di bilancio comincerà domani mattina.

Il deposito degli emendamenti è fissato per le ore 11.00 di domani; gli eventuali ordini del giorno dovranno essere presentati prima della chiusura della discussione generale.

L'esame abbinato dei documenti di bilancio proseguirà nelle giornate di mercoledì 16 e giovedì 17 dicembre. Dopo la chiusura della discussione generale, vi saranno le repliche dei consiglieri relatori, dell'assessore alle finanze e del presidente della Regione oltre che la votazione degli eventuali ordini del giorno.

Vi sarà quindi la presa d'atto delle Relazioni della Corte dei conti e la votazione del Defr; a seguire le dichiarazioni di voto congiunte sui tre disegni di legge e la votazione separata della legge di stabilità regionale, delle sue disposizioni collegate e del bilancio.

 

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it