.

In Consiglio Valle l'ipotesi di un nuovo ponte tra Aosta e l'Envers

L'ipotesi di un nuovo collegamento tra Aosta Ovest e la zona di Gressan e Jovençan è stata discussa con una interpellanza

 

Ponte di Pont SuazAOSTA. Nel corso dell'ultima seduta il consiglio regionale della Valle d'Aosta ha discusso anche della realizzazione di un nuovo ponte sulla Dora Baltea tra Aosta e l'Envers. 

L'argomento è stato introdotto da una interpellanza del gruppo Pour l'Autonomie a proposito della recente acquisizione da parte della Regione del ponte di località Pont Suaz (foto), infrastruttura fondamentale per la plaine e su cui ogni anno transitano 7 milioni di veicoli.

Illustrando l'interpellanza il consigliere di Pour l'Autonomie Mauro Baccega ha chiesto se sia intenzione dell'Amministrazione regionale tornare a valutare l'ipotesi di costruire un nuovo ponte sulla Dora Baltea situato nella zona Ovest di Aosta e collegato alla strada regionale 18 tra Gressan e Jovençan.

"Non sono ancora previste ipotesi di realizzazione di un nuovo ponte nell’ambito della programmazione regionale. L'opera comporterebbe a monte un approfondito studio preliminare, di ambito territoriale più generale per tutta la Plaine", ha risposto l'assessore regionale alle opere pubbliche, Carlo Marzi. "Resta ferma la volontà di approfondire il tema - ha aggiunto - tenendo conto delle risorse finanziarie necessarie e del fatto che ad oggi nulla è ancora stato fatto".

"Il ruolo di noi politici è anche quello di guardare al futuro e una riflessione va sicuramente fatta in merito alla costruzione di un nuovo ponte", la replica di Baccega.



E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it