.

Lega VdA smentisce richiesta di espulsione del consigliere Aggravi

Comunicato della segretaria regionale Boldi

 

Stefano Aggravi

La Lega Valle d'Aosta «smentisce categoricamente» la notizia di una richiesta di espulsione dal partito del consigliere regionale Stefano Aggravi. È quanto si legge in una nota che commenta una notizia Ansa su divisioni interne al partito.

Secondo l'Ansa, la richiesta di espulsione sarebbe stata fatta dalla consigliera regionale Nicoletta Spelgatti e sarebbe al vaglio del direttivo della Lega VdA. La segretaria regionale Marialice Boldi però nega questa ricostruzione e aggiunge che la «presunta richiesta di espulsione» dell'ex assessore regionale «peraltro sarebbe in contrasto con qualsiasi procedura prevista per il funzionamento interno del Partito».

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it