.

Franchi tiratori, Av e VdA Unie: scelta deprecabile

'Mai come ora è necessaria stabilità per garantire governabilità'

 

I gruppi consiliari di Alliance Valdôtaine e Vallée d'Aoste Unie esprimono «sgomento» per il voto in Consiglio regionale sulla proposta di riduzione dell'Iva per i prodotti igienico-sanitari femminili in cui, in occasione della votazione segreta, sono rispuntati i franchi tiratori.

«Una scelta deprecabile» quella dei franchi tiratori, dicono i due gruppi consiliari, «perché mai come ora è necessaria stabilità per garantire governabilità, in modo coeso e con senso di responsabilità».

I quattro consiglieri di Av e VdA Unie annunciano l'impegno a «lavorare insieme alla maggioranza per inserire nella legge di bilancio uno stanziamento a favore della messa a disposizione gratuita di prodotti igienico-sanitari femminili nelle scuole, nello spirito dell'iniziativa da noi proposta e per dare corso a quanto votato da noi in Consiglio, anche se la mozione non è stata accolta».

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it