.

Ok della Giunta al bilancio, aumenta la previsione di spesa corrente

Le leggi di bilancio passano ora al Consiglio Valle per l'approvazione entro fine anno

 

Consiglio regionale

La giunta regionale ha varato oggi la proposta di bilancio di previsione 2022/2024 e di Legge di stabilità per il triennio. 

Il documento finanziario che il Consiglio regionale della Valle d'Aosta esaminerà nelle prossime settimane pareggia alla cifra di 1.542 milioni per l’anno 2022, a 1.516 milioni per l’anno 2023 e a 1.460 milioni per l’anno 2024.

«La previsione di spesa corrente netta iscritta al titolo 1 (al netto del contributo regionale al risanamento della finanza pubblica) cresce a poco meno 1.100 milioni di euro. La priorità nella predisposizione del bilancio è stata orientata alle spese in ambito sanitario e sociale», fa sapere in una nota l'assessorato regionale alle finanze. La spesa per gli investimenti «cresce a 226 milioni di euro nell’anno 2022» ma non tiene ancora conto delle risorse provenienti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza.

Le leggi di bilancio dovranno essere approvate entro il 31 dicembre.

 

 

C.R.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it