.

Rete Civica: quanto avviene in Ucraina riguarda tutti noi

Il movimento sarà al presidio per la pace del 26 febbraio

 

Pace


Rete Civica aderisce al presidio contro l'invasione russa in Ucraina organizzato sabato 26 febbraio ad Aosta, alle 18 in via Porta Pretoria.

«Quanto sta avvenendo in Ucraina non può lasciarci indifferenti. Riguarda tutti noi. Riguarda l’Europa», scrive in una nota il movimento. «Attraverso la Democrazia, il diritto internazionale, la solidarietà concreta, la protesta, la mobilitazione, l’esercizio della nostra responsabilità pubblica, la Pace vogliamo essere vicini a tutte le cittadine e a tutti i cittadini ucraini, al di là delle loro idee politiche e appartenenze linguistiche, che si trovano a subire le folli decisioni del governo russo». 

«Stop alla Guerra. Basta violenza», aggiunge Rete Civica.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it