I principali provvedimenti approvati dalla Giunta regionale

Iscritti a bilancio 8,3 milioni assegnati dallo Stato per lavori di manutenzione straordinaria di strade regionali, gallerie e viadotti

 

Palazzo regionale

Il Governo regionale della Valle d'Aosta ha approvato oggi lo schema di convenzione tra la Regione e l’Università del Piemonte Orientale di Novara per tirocini curriculari presso una serie di strutture dell’Amministrazione regionale.
Approvata la gratuità sui mezzi di trasporto pubblico regionale su gomma e su ferro a favore dei profughi provenienti dall’Ucraina e delle persone straniere richiedenti asilo o titolari di protezione internazionale. La spesa totale presunta, per l’anno 2022, è pari a 60 mila euro.

Su proposta dell'assessore allo Sviluppo economico, Formazione e Lavoro, la Giunta regionale ha concesso un contributo a sostegno dell’internazionalizzazione del sistema produttivo a favore di un’impresa ingegneristica.

Su proposta dell'assessore alle Finanze, Innovazione, Opere pubbliche e Territorio, il governo regionale ha iscritto a bilancio i fondi a valere sul Fondo Complementare al PNRR assegnati dallo Stato con Decreto del Ministero Infrastrutture e Mobilità Sostenibili, che attribuisce alla Regione Valle d’Aosta l’importo complessivo di 8.372.627 euro per il finanziamento dei lavori di manutenzione straordinaria di strade regionali, gallerie e viadotti nelle aree interne Bassa Valle e Grand-Paradis, per un importo complessivo, nel triennio, di 4 milioni 186 mila 314 euro.
Approvato inoltre il progetto esecutivo dei lavori di rifacimento del ponte di Chevril situato al chilometro 8+585 della strada regionale n. 47 di Cogne in Loc. Chevril, nel territorio comunale di Aymavilles per un importo dei lavori complessivo di 5,9 milioni di euro.

Su proposta dell'assessore all'Agricoltura e Risorse naturali, l'esecutivo ha dato il via libera al progetto di realizzazione della pista forestale Bois Dessus, a Perloz. Allo scopo sono stati stanziati 331.662 euro.
Approvata inoltre la partecipazione della Regione al Terra Madre Salone del Gusto 2022 per una spesa complessiva di 21.350 euro. La somma è impegnata come rimborso alla Chambre Valdôtaine per ridurre del 70% la quota di partecipazione a dieci aziende valdostane.

Per quanto riguarda l'assessorato all'Ambiente, Trasporti e Mobilità sostenibile, il governo regionale ha approvato il progetto definitivo per la realizzazione dei lavori di messa in sicurezza delle Miniere di località Balme e Saint-Jean a Ollomont. Il progetto Le Miniere intorno al Mont Vélan, Mimonvé, rientra nell’ambito del programma di cooperazione transfrontaliera Interreg Italia-Svizzera 2014/2020.

Infine su proposta dell'assessore alla Sanità, Salute e Politiche sociali, la Giunta regionale ha approvato l’Avviso pubblico rivolto agli organismi di formazione accreditati per il finanziamento di un corso di riqualificazione per OSS, Operatore socio sanitario. Allo scopo sono stati stanziati 47 mila euro.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it