.

Elezioni politiche, Unione Popolare inizia la raccolta firme in Valle d'Aosta

E lancia le candidature di Loredana De Rosa per la Camera e Francesco Lucat per il Senato

 

Unione Popolare

L'Unione Popolare, formazione che raggruppa  Potere al Popolo, Rifondazione comunista, Risorgimento socialista, DemA e ManifestA, inizierà dalla prossima settimana la raccolta firme in Valle d'Aosta per presentarsi alle elezioni politiche del 25 settembre. L'UP ha già individuato i candidati parlamentari: sono Loredana De Rosa per la Camera e Francesco Lucat per il Senato.

«Vogliamo che dalla Valle d'Aosta - spiega l'Unione Popolare - giunga in Parlamento una voce che testimoni la gravità del degrado ambientale che subiamo. Il nostro territorio è un patrimonio dell'umanità intera intrinsecamente fragile. Occorre battersi per la sua salvaguardia».

«Vogliamo - si legge ancora nella nota di UP - che da una regione nella quale, come ci informava la Caritas nello scorso ottobre l'incidenza dei "nuovi poveri" ci colloca al comando della classifica davanti a Campania, Lazio, Sardegna, Trentino giunga una voce che dica chiaro e forte un NO alla logica del riarmo, delle spese militari, della produzione e del commercio delle armi».

«Occorre destinare queste risorse alla sanità pubblica, all'istruzione, ad una vera transizione ecologica (contro la finzione ecologica del ministro Cingolani) - prosegue la nota -. Ad una politica per il pieno impiego, contro la disoccupazione e contro la povertà, per il sostegno dei redditi, con la definizione di un salario minimo ed il ripristino della scala mobile. Da ultimo, qualcuno che dica che chi più ha, più paghi, contro evasori, mafie, corruzione che costituiscono un vero e proprio furto ai danni della collettività e della giustizia sostanziale».

I primi appuntamenti con la raccolta firme sono l'8, 9 e 10 agosto dalle ore 16 alle 20 in place des Franchises, ad Aosta. Saranno presenti anche De Rosa e Lucat.

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it