Geenna, Renaissance esprime 'massima solidarietà' a Sorbara

L'ex consigliere regionale è stato assolto in via definitiva dalla Cassazione

 

Renaissance Valdôtaine «esprime la massima solidarietà al dott. Marco Sorbara e alla Sua famiglia, che hanno visto ieri chiudersi la vicenda giudiziaria che ha portato il dott. Sorbara all’abbandono forzato della carriera politica e lavorativa, all’arresto, al carcere, alla gogna mediatica e alle conseguenze sul piano personale e familiare di queste vicende altamente traumatiche». E' quanto si legge in una nota di commento alla conferma, da parte della Cassazione, dell'assoluzione dalle accuse per l'ex consigliere regionale coinvolto nell'indagine Geenna sulla 'ndrangheta in Valle d'Aosta.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it