Quattro nuovi punti all'odg del Consiglio regionale

Tre interrogazioni a risposta immediata e proroga delle direttive dell'Office du tourisme

AOSTA. La proroga al 30 gennaio 2015 delle direttive di programmazione e indirizzo dell'Ufficio regionale del turismo è uno dei quattro nuovi punti iscritti all'ordine del giorno del Consiglio regionale dell'11 e 12 febbraio prossimi. Su questo atto la competente Commissione consiliare ha già dato parere favorevole a maggioranza (astenuta l'opposizione).

Gli altri tre argomenti sono tutte interrogazioni a risposta immediata: una del gruppo Alpe riguarda la riorganizzazione del sistema di scuola superiore, la seconda dell'Uvp tratta della proposta di modifica dello status degli amministratori degli Enti locali, la terza del PD-SVdA concerne le problematiche legate all'applicazione dell'Isee in Valle d'Aosta.

 

E.G.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it