Adottate dal governo valdostano le procedure applicative per il nuovo Isee

 

E' uno dei provvedimenti varati nella riunione di questa mattina

Regione-piazzax300AOSTA. La Giunta regionale oggi ha approvato l'organizzazione della 40a Rencontre Valdôtaine, che si terrà a Fontainemore il 9 agosto 2015, e ha nominato Vincenzo Golia in qualità di Consigliere, rappresentante della Regione, nel Consiglio direttivo dell'Aeroclub Valle d'Aosta per un quadriennio.
Su proposta dell'assessorato alle Attività produttive invece è stato concesso un contributo all'impresa Stmicroelectronics, che ha sede operativa ad Aosta, per la realizzazione del progetto di ricerca industriale Studio e ricerca di soluzioni innovative per conversione di potenza per applicazioni ad alta integrazione e basso consumo.

Per l'assessorato al Bilancio, Finanze e Patrimonio la Giunta ha deciso di approvare la cessione in locazione, alla Centro colture sperimentali Valle d'Aosta S.r.l. di un immobile di proprietà regionale, in località Olleyes nel Comune di Quart, per il periodo di 6 anni.

Su proposta invece dell'assessorato all'Istruzione e Cultura l'esecutivo ha approvato la determinazione delle dotazioni organiche del personale docente e dirigente delle Istituzioni scolastiche regionali di scuola dell'infanzia, primaria e secondaria, così come quelle del personale dirigente ed educativo del Convitto Federico Chabod e i ruoli del personale insegnante di religione cattolica.
E' stato concesso un contributo straordinario al Liceo Classico, Artistico e Musicale di Aosta per le attività previste dal programma didattico del Liceo Musicale e dalla sezione a opzione bilingue franco-italiano del Liceo Classico.
E' stata anche decisa l'organizzazione della 65a edizione de L'Assemblée régionale de Chant Choral.
Infine per l'assessorato alla Sanità, Salute e Poltiche sociali è stata autorizzata la Comunità Montana Monte Cervino all'esercizio di un'attività socio-assistenziale nella struttura adibita a struttura protetta per anziani, per 19 posti, nel comune di Valtournenche.
La Giunta ha anche recepito l'accordo tra Governo, Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano per i criteri destinati alla riorganizzazione delle reti di offerta di diagnostica di laboratorio, così come ha approvato le prime disposizioni per la riorganizzazione della rete regionale.
E' stato determinato, per l'anno accademico 2014/2015 e per ogni disciplina, il fabbisogno di medici specialistici per l'attivazione di posti riservati e per il conferimento di contratti di formazione specialistica.
La Giunta ha approvato gli importi e le modalità di erogazione dei finanziamenti regionali da assegnare agli Enti gestori dei servizi per anziani e inabili, per l'anno 2015. La spesa complessiva è di 18 milioni 125 mila euro. Il documento è già stato trasmesso al Cpel per esame e parere.
Sono state infine adottate le procedure applicative del nuovo indicatore della situazione economica equivalente (ISEE).

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it