I principali provvedimenti approvati dal governo valdostano il 29 maggio

 

Approvato un protocollo sperimentale per il contrasto alla povertà

AOSTA. E' stato approvato oggi dalla Giunta regionale un protocollo di collaborazione tra il Corpo valdostano dei Vigili del Fuoco e l'Associazione di volontariato Psicologi per i popoli – emergenza Valle d'Aosta.
A seguito della nuovo assetto organizzativo del personale, la Giunta ha anche attribuito i relativi incarichi dirigenziali, con decorrenza dal 1° giugno.
Per l'assessorato Istruzione e Cultura invece è stata decisa l'organizzazione dell'iniziativa Un été au musée, prevista al Castello Gamba di Châtillon nei mesi di luglio e agosto.
La Giunta ha approvato l'ingresso a tariffa ridotta nei castelli e nei siti archeologici per i possessori di carte turistiche, promosse dai consorzi turistici valdostani.
E' stato dato parere favorevole alla realizzazione di una mostra dal titolo L'acquerello oggi, in programma dal 30 luglio al 25 ottobre nella Chiesa di San Lorenzo.

Per l'assessorato Sanità, Salute e Politiche sociali sono stati approvati gli importi e le modalità di erogazione dei finanziamenti regionali da assegnare agli Enti gestori dei servizi per anziani e inabili per l'anno 2015, per un impegno complessivo di 18 milioni 125mila euro e per i quali è stato erogato un acconto di 2milioni 795mila euro.
E' stato adottato lo schema di protocollo operativo sperimentale per l'erogazione delle misure di contrasto alla povertà, tra la Regione, il Comune di Aosta in qualità di ente capofila del Piano di zona e i referenti del mondo dell'associazionismo operanti nel settore.

Per l'assessorato Territorio e Ambiente la Giunta ha approvato la variante sostanziale generale al Piano regolatore del Comune di Saint-Nicolas.
Infine per l'assessorato Turismo, Sport, Commercio e Trasporti sono stati concessi contributi all'Associazione culturale Monte Cervino di Valtournenche e alla Fondazione Grand Paradis di Cogne per la realizzazione di Festival dedicati al cinema.
E' stato anche approvato il piano previsionale di interventi di manutenzione straordinaria e di adeguamento, per l'anno 2015, da eseguirsi presso gli impianti sportivo-natatori di  proprietà regionale di Aosta, Pré-Saint-Didier e Verrès.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it