Riforma scuola, il 5 giugno fiaccolata di protesta nel centro di Aosta

 

I sindacati ribadiscono le critiche al provvedimento già approvato alla Camera

camerax250AOSTA. Non si ferma la protesta ad Aosta sul disegno di legge della "Buona Scuola". Dopo cortei e flash mob, è ora la volta di una fiaccolata serale organizzata da Cisl Scuola, Flc Cgil, Savt École e Snals Confsal, in programma venerdì prossimo dalle 21 (ritrovo alle 20.30). La fiaccolata "partirà da Piazza Chanoux e passerà idealmente davanti ad alcune istituzioni scolastiche della città" spiegano i sindacati in un comunicato unitario.

"La Commissione Istruzione del Senato ha iniziato giovedì scorso, 28 maggio, l'esame del disegno di legge La Buona Scuola, che ha già ottenuto il via libera dalla Camera dei Deputati - è scritto nella nota -. Restano irrisolte la maggior parte delle criticità su cui le organizzazioni sindacali, i docenti, le famiglie e gli studenti tuttora esprimono il loro dissenso e sulle quali pertanto si giustifica il mantenimento e l'intensificazione della mobilitazione."

Le OO.SS. della scuola "ritengono che le potenzialità dell’autonomia scolastica possono essere sostenute e rilanciate solo dotando le scuole delle indispensabili risorse economiche e umane, con riferimento a tutti i profili del personale docente, educativo e ATA."

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it