A settembre un nuovo direttore generale per l'Usl Valle d'Aosta

 

Fosson: «impegno a procedere celermente»

AOSTA. L'Azienda Usl della Valle d'Aosta avrà un nuovo direttore generale per il mese di settembre. L'assessore alla Sanità Antonio Fosson lo ha comunicato ieri discutendo in Consiglio regionale una interpellanza del PD-Sinistra VdA.

L'Amministrazione regionale ha disposto la riapertura del bando per individuare il nuovo direttore dopo la risoluzione consensuale del contratto con Lorenzo Ardissone al quale la Giunta del Piemonte ha affidato un nuovo incarico. «La graduatoria biennale degli idonei scadrà l'8 novembre 2015 - ha spiegato Fosson - ed è stato attivato l'iter di aggiornamento, per garantire un panorama di competenze più attuale. La procedura è stabilita dalla legislazione nazionale, prevedendo obbligatoriamente una fase di pubblicità e la costituzione di una commissione di valutazione. Il bando per la presentazione delle domande scadrà l'8 luglio».

Fosson ha quindi confermato «l'impegno a procedere il più celermente possibile».

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it