I principali atti approvati oggi dal governo valdostano

AOSTA. La Giunta regionale ha approvato la nomina di Roberto Louvin, presidente in carica della Commissione paritetica, quale rappresentante per la Regione autonoma Valle d'Aosta all'interno della commissione tecnica per la revisione degli Statuti Speciali e delle relative norme di attuazione.

Su proposta dell'assessorato dell'Agricoltura e di concerto con quello alla Sanità, è stata presentata e approvata la convenzione tra la Regione e la Cooperativa sociale L'esprit à l'envers di Aosta per la realizzazione di un progetto educativo rivolto a persone con problematiche psichiatriche. Le attività si terranno nel Centro agricolo dimostrativo di Saint-Marcel.

Per l'assessorato delle Attività produttive invece è stata approvata la concessione di contributi a due imprese artigiane e ad una piccola impresa industriale, sulla base della legge n.6 del 2003 a favore del supporto delle attività produttive, così come un contributo a favore della Podium Engineering di Verrayes a sostegno della internazionalizzazione del sistema industriale regionale.

Su proposta dell'istruzione e Cultura invece, n accordo con la Presidenza, saranno organizzati degli incontri formativi destinati a insegnanti e alunni, così come un incontro per il grande pubblico sul tema La memoria, organizzati dalla Scuola internazionale per l'insegnamento della Shoah di Yad Vashem di Gerusalemme.
E' stata anche approvata la partecipazione della struttura Attività espositive alla 25a edizione del Salon de livre de montagne, in programma a Passy dal 7 al 9 agosto.
E' stato deliberato il progetto per la tutela e la promozione della lingua minoritaria  francoprovenzale riferito agli ambiti di intervento Sportello linguistico e attività culturale di promozione linguistica da presentare alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per la concessione di un finanziamento per l'anno 2015.

Infine è stata approvata la proroga dell'affido all'Avapa della gestione non sanitaria del canile e del gattile regionali di Saint-Christophe, così come del recupero e della cattura di animali.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it