Consiglio Valle, ingresso del PD in maggioranza verso il rinvio

 

Non c'è accordo tra Union e Stella Alpina sull'assessorato da affidare ai democratici

Consiglio-regionlogoAOSTA. L'ingresso in maggioranza del Partito Democratico potrebbe avvenire non prima dell'autunno. Union Valdôtaine e Stella Alpina non sembrano aver ancora raggiunto un accordo sulla cessione di un assessorato al nuovo partner di governo. La rinuncia sarebbe dovuta toccare all'Edelweiss che di assessorati ne ha due, ma il movimento non sembra affatto intenzionato lasciare né le Opere pubbliche né le Attività produttive.

Le due forze politiche dovranno trovare un compromesso entro il 15 luglio, giorno di convocazione del Consiglio regionale e dell'attesa presentazione della nuova maggioranza e della nuova Giunta Rollandin. Senza intesa tutto sarà quasi certamente rinviato a dopo l'estate, inclusa l'elezione del nuovo presidente dell'Assemblea.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it