Feletti, Rollandin: «Regione segue costantemente la vicenda»

 

Contattata senza esito un'altra società per rilanciare lo stabilimento di Pont-Saint-Martin

Rollandin-conx300AOSTA. L'Amministrazione regionale sta seguendo con attenzione la questione della Feletti di Pont-Saint-Martin dopo l'annunciato trasferimento fuori Valle, ma per ora non ci sono soluzioni all'orizzonte. E' il messaggio dato ieri in Consiglio regionale dal presidente Augusto Rollandin rispondendo ad una interpellanza.

E' stato il capogruppo dell'Uvp, Luigi Bertschy, a chiedere al governo regionale di «conoscere le azioni concrete poste in essere ad oggi e quali siano gli intendimenti futuri per una pronta ricerca di soggetti interessati allo stabilimento di Pont-Saint-Martin».

Nella risposta Rollandin ha spiegato che «i contatti intrapresi con un'altra società del settore dolciario per verificare la possibilità di un rilancio della produzione nello stabilimento non hanno purtroppo sortito un risultato positivo. A oggi non abbiamo ulteriori notizie. La questione è resa ancora più complicata dal fatto che gli stessi immobili sono non di proprietà regionale, ma della società che dispone del marchio Feletti 1882» ha anche ricordato il presidente della Regione. «Stiamo comunque seguendo al vicenda costantemente».

«Qualsiasi azione messa in campo sarà un segnale positivo nei confronti delle persone che rischiano di perdere il posto di lavoro» ha replicato Bertschy.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it