Perron: tagli per 70-75 milioni nel bilancio 2016 della Regione

 

L'assessore Perron in Consiglio Valle: «prematuro dire dove andremo a prenderli»

AOSTA. Il bilancio della Regione per il 2016 dovrà essere sottoposto ad una ulteriore cura dimagrante. L'assesore al Bilancio e Finanze Ego Perron lo ha detto in Consiglio Valle rispondendo ad alcune interpellanze dell'opposizione e parlando di «drastica riduzione».

La "dieta", stando alle attuali previsioni, dovrà essere di 70-75 milioni di euro. «E' prematuro dire dove andremo a prenderli» ha affermato. «Stiamo lavorando per avere un quadro di certezza di risorse. Sono in corso delle valutazioni di tipo tecnico, seguiranno quelle di tipo politico» in cui verranno coinvolte «tutte le forze presenti in Consiglio».

L'assessorato si trova a dover compensare la riduzione delle entrate, stimata in 8 o 9 punti percentuali. Su questo punto ci sono maggiori sicurezze: «continueremo ad intensificare la razionalizzazione ed il contenimento della spesa» ha anticipato Perron.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it