I principali provvedimenti approvati oggi dalla Giunta regionale

 

 

Definiti gli importi dovuti dai Comuni per il maggior gettito Imu

Regione-piazza1AOSTA. La Giunta regionale nella riunione di oggi ha deliberato l'autorizzazione all'acquisizione, mediante procedura aperta, dei servizi con elicotteri per operazioni di lavoro aereo, trasporto persone, antincendio boschivo e interventi di protezione civile, per un periodo di due anni.

Dopo il parere favorevole espresso dal Cpel, sono stati anche definiti gli importi dovuti dai Comuni alla Regione a titolo di maggior gettito IMU per il 2014, nonché i relativi criteri di trasferimento e le modalità di regolazione contabile, così come sono stati stabiliti i criteri per il 2015, per i quali è stato richiesto un acconto.

Su proposta dell'assessorato alle Attività produttive sono stati approvati i criteri e le procedure per l'attuazione per il Bon de chauffage.

E' stato inoltre deliberato, nell'ambito dei programmi operativi FESR e FSE 2014/2020, un bando per la creazione e lo sviluppo di unità di ricerca, per il quale è stata destinata la somma complessiva di 4 milioni 100 mila euro.

E' stato poi indetto il concorso per l'ideazione grafica dell'immagine coordinata della 1016a Fiera di Sant'Orso e del manifesto della 1016a Fiera del legno di Donnas.

Su proposta dell'assessorato alla Sanità, Salute e Politiche sociali è stato deliberato l'affidamento all'associazione AVAPA-Association valdôtaine pour la protection des animaux della gestione sanitaria e non sanitaria del canile e del gattile regionali, per un periodo di tre anni, ed è stata approvata la convezione tra la Regione, l'Azienda USL, il Celva e l'Ordine regionale dei medici veterinari, per le modalità di controllo del randagismo e la protezione degli animali da affezione sul territorio regionale.

Infine per l'assessorato al Turismo, Sport, Commercio e Trasporti la Giunta ha dato parere favorevole in merito ai criteri e modalità per l'accesso e la fruizione del servizio di trasporto per disabili.

E' stato approvato l'accordo di collaborazione tra Regione e Comune di Aosta per la realizzazione del Mercatino di Natale, che si svolgerà nel capoluogo regionale dal 28 novembre al 6 gennaio.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it