REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

I principali provvedimenti approvati oggi dal governo valdostano

 

Approvati contributi a cooperative sociali, Arer e fondi di rotazione regionali

Regione-scrittverx300AOSTA. La giunta regionale oggi ha approvato, su proposta dell'assessorato alle Attività produttive, la corresponsione di tre contributi ad altrettante cooperative sociali (la Svolta di Sarre, Les Aigles di Sarre e la De la Ville di Quart). L'impegno totale di spesa è di oltre 90 mila euro.

E' stato anche approvato il trasferimento a Finaosta di 650 mila euro, assegnato dal Ministero dello sviluppo economico, che saranno destinati al fondo di rotazione regionale per le imprese industriali.

E' stato poi ammesso nel Piano operativo occupazione del Fondo sociale europeo il progetto Creazione di impresa, a favore della società cooperativa Projet formation, destinato a potenziali creatori di microimprese.

Su proposta dell'assessorato Istruzione e cultura è stato dato parere favorevole all'adesione alle celebrazioni ufficiali del Ministero dell'Istruzione della Giornata mondiale dell'alimentazione, attraverso la realizzazione di una manifestazione destinata a alunni e docenti delle scuole di ogni ordine e grado della regione.

Per le Opere pubbliche, è stato dato parere favorevole al trasferimento all'Arer di 106 mila euro per l'attuazione degli interventi di edilizia residenziale pubblica previsti nel piano operativo annuale 2015.

E' stato data indicazione agli uffici preposti di una moratoria nell'esame delle domande di derivazione d'acqua, a scopo idroelettrico, a integrazione delle disposizioni previste dal Piano regionale di tutela delle acque.

Infine su proposta dell'assessorato al Turismo, Sport, Commercio e Trasporti è stato deliberato il trasferimento a Finaosta di fondi assegnati dallo Stato e finalizzati al finanziamento dei fondi di rotazione regionali.

La Giunta ha anche approvato lo schema di convenzione tra la Regione e le associazioni dei consumatori per la realizzazione del progetto Una buona occasione - Contribuisci anche tu a ridurre gli sprechi alimentari.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it