Nuovo invito per progetti di formazione professionale per i giovani

 

I corsi sono rivolti ai giovani dai 16 a 18 anni che hanno concluso la scuola dell'obbligo

AOSTA. Riparte la programmazione della formazione professionale rivolta ai giovani dai 16 ai 18 anni che hanno concluso la scuola dell'obbligo. Oggi la giunta regionale ha varato l'invito a presentare progetti per la realizzazione di corsi nel periodo 2015/2017 (ripetibili nel 2016/2018 e 2017/2019) per impiantista elettrico, impiantista termoidraulico, operatore edile, carrozziere di base, operatore alla riparazione dei veicoli a motore, acconciatore di base, estetista di base, commis di sala e bar, commis di cucina.

La presentazione dei progetti da parte degli enti di formazione accreditati potrà avvenire fino al 20 novembre. A disposizione ci sono 2 milioni 440 mila euro di fondi europei.

Il nuovo invito, ha spiegato in conferenza stampa l'assessore alle Attività produttive Raimondo Donzel, è stato approvato in vista dell'intervento di riorganizzazione della formazione professionale atteso a livello nazionale.

 

E.G.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it