.

Tetti in lose, Baccega: disponibilità ad approfondimenti per rivedere la legge

Tetti-losa1AOSTA. La legge regionale che ha eliminato l'obbligo dei tetti in lose per alcune zone della Valle d'Aosta potrebbe essere modificata. Un'apertura in tal senso è arrivata dall'assessore alle Opere pubbliche Mauro Baccega durante l'esame in Consiglio Valle di una mozione di Alpe e Uvp.

«Siamo disponibili a fare degli approfondimenti per rivedere la legge» ha dichiarato Baccega in risposta alla sollecitazione Elso Gerandin. Quest'ultimo ha rilevato che «oggi la situazione è a macchia di leopardo. I tetti in lose, se valorizzati per quello che rappresentano dal punto di vista storico e paesaggistico, sono un valore aggiunto e non una spesa».

Baccega ha invece risposto negativamente alla possibilità di liquidare alcune domande di contributo per i tetti in lose. Si tratta di istanze presentate dopo la sospensione dei contributi a fondo perduto, stabilita dalla Giunta nell'ottobre 2013, per lavori sui tetti portati a termine prima di questo stop. «Se si vuole mettere sotto stress un bilancio già in difficoltà, basta aggiungere passività come quelle richieste dalla mozione» ha spiegato l'assessore.

 

redazione

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it