Studente bocciato per errore, Rini: episodio che non deve ripetersi

 

Il caso ha coinvolto uno stduente dell'Itc Manzetti di Aosta

AOSTA. Ha fatto discutere il caso di uno studente di una classe prima dell'Istituto tecnico commerciale Manzetti di Aosta bocciato per errore. Sul caso interviene l'assessore regionale all'istruzione, Emily Rini, spiegando che nei mesi scorsi è stata disposta un'ispezione per ricostruire l'accaduto e valutare le responsabilità dello sbaglio. L'ispezione si è conclusa nei primi giorni di ottobre.

"In tempi brevi è stata fatta chiarezza sull'accaduto - commenta Rini -. Nella scuola, e soprattutto nel modello di scuola di eccellenza a cui tendiamo nella nostra regione, non devono ripetersi episodi di questo genere".

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it