Dirigente incontra opposizione: revocato il provvedimento disciplinare

 

Il capogruppo di Alpe: "auspico che questi brutti episodi non capitino più"

AOSTA. Il provvedimento disciplinare inflitto ad un dirigente dell'assessorato regionale dell'istruzione e cultura per aver incontrato i consiglieri regionali dell'Alpe è stato revocato dal sovrintendente agli studi. A darne comunicazione oggi in Consiglio regionale è stato il capogruppo del movimento, Albert Chatrian, che aveva chiesto all'assessore Emily Rini di togliere la sanzione.

Il dirigente era "accusato" di aver incontrato il gruppo di opposizione "senza darne preventiva informazione all'assessore competente e il dirigente sovraordinato" ma al contrario, ha affermato Chatrian, l'assessore era stato informato della riunione.

«Abbiamo ricevuto in questi giorni molte segnalazioni di dirigenti regionali che sono molto preoccupati per come è stata gestita questa vicenda» ha affermato Chatrian esprimendo l'auspicio che «questi brutti episodi non capitino più».

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it