REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

3 milioni di euro per attirare le imprese in Valle d'Aosta

 

I fondi europei saranno utilizzati per supportare lo sviluppo delle realtà produttive insediate in Valle

Vda-structurebenvenutix550

AOSTA. Sfiora i 3 milioni di Euro lo stanziamento approvato oggi dal governo valdostano per incentivare le imprese a scegliere la Valle d'Aosta per insediarsi e per aiutarle nello sviluppo. I fondi provengono dal Programma Investimenti per la crescita e l'occupazione 2014/2020 del Fesr e ammontano per la precisione a 2.993.600 Euro.

Con il provvedimento, spiega in una nota l'assessorato regionale delle Attività produttive, "si interviene con un insieme coerente di progetti integrati fra loro che riguardano il rafforzamento del sistema degli incubatori di impresa mediante il potenziamento dei servizi offerti, il sostegno alle imprese insediate negli incubatori, la previsione di strumenti agevolativi per le imprese per l'acquisizione di servizi per l'innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale e in grado di favorire l'adesione delle imprese valdostane a poli di innovazione".

L'iniziativa, che prende il nome di "Progetto strategico Sostegno allo sviluppo delle imprese insediate e da insediare in Valle d'Aosta", sarà attuata tramite una convenzione tra Regione e Vallée d'Aoste Structure per quanto riguarda la locazione di spazi e l'erogazione di servizi base.

"Tale Progetto strategico - aggiunge l'assessorato - è coerente con la Strategia regionale di ricerca e innovazione per la specializzazione intelligente della Valle d’Aosta (S3), riferimento per la programmazione europea 2014/20 del settore, che individua quali ambiti per lo sviluppo economico del territorio la Montagna d'Eccellenza, Intelligente e Sostenibile".

 

E.G.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it