Sanità, ok al bando per l'ammissione alle scuole di specializzazione


Due i posti coperti con finanziamenti della Regione Valle d'Aosta

AOSTA. Con decreto del Ministero dell'Istruzione e dell'Università dei giorni scorsi è stato pubblicato il bando di concorso per l'ammissione dei medici alla scuole di specializzazione di area sanitaria per l'anno accademico 2015/2016.

Tra i posti disponibili presso le scuole di specializzazione dell'Università degli Studi di Torino (di cui all’Allegato 2 del decreto), due sono coperti con contratti aggiuntivi finanziati dalla Regione autonoma Valle d'Aosta: uno per malattie dell'apparato digerente e l'altro per medicina d'emergenza-urgenza. Ciascun cCandidato può iscriversi al concorso entro il 7 giugno esclusivamente in modalità on line accedendo al portale Universitaly.

"L'assegnazione dei contratti aggiuntivi finanziati dalla Regione autonoma Valle d’Aosta - spiega in una nota l'assessorato regionale alla sanità - avverrà secondo le modalità di scorrimento della graduatoria del concorso".

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it