REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Edilizia, ok a ddl su semplificazioni e finanziamenti a tasso agevolato

 

Il relatore Marquis (Sa): iniziativa finalizzata a sostenere gli investimenti edilizi"

AOSTA. Finanziamenti a tasso agevolato per l'edilizia e semplificazione delle procedure sono due degli aspetti che caratterizzano il disegno di legge esaminato oggi dalla Commissione Assetto del territorio del Consiglio Valle.

Il testo, con i suoi 39 articoli, interviene sulle legge 3/2013 sulle politiche abitative e aggiorna alcune disposizioni riguardanti le agevolazioni per la prima casa per adeguarle all'attuale situazione economica. E' stato licenziato dalla Giunta regionale lo scorso maggio.

«Si tratta - dice il presidente della Comissione e relatore Pierluiqi Marquis (Sa) - di un disegno di legge particolarmente importante che introduce finanziamenti a tassi agevolati, sostitutivi del contributo, per interventi di edilizia convenzionata e per il rifacimento del tetto in lose oltre che per sostenere il recupero edilizio incentivato dalle detrazioni fiscali previste dalla normativa statale. Contemporaneamente - continua Marquis -, viene attuata una delegificazione per i procedimenti che richiedono un aggiornamento più frequente, al fine di semplificare le procedure. Un'iniziativa, quindi, finalizzata a sostenere gli investimenti edilizi e la ripresa economica del comparto edile, che è stato particolarmente colpito dalla crisi.»

La Commissione ha espresso parere favorevole a maggioranza sul disegno di legge (astensione Alpe) e approvato due emendamenti proposti dal relatore Marquis.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it