I principali provvedimenti approvati dalla giunta regionale

 

Incarico a Finaosta per realizzare un deposito fiscale

AOSTA. Nel corso della riunione di questa mattina la giunta regionale ha confermato Katia Laurent in qualità di revisore legale del Comitato regionale per la gestione venatoria.

Su proposta dell'assessorato delle Attività produttive l'esecutivo ha anche approvato la concessione di un contributo per investimenti a favore di un’impresa artigiana di Saint-Oyen, per un importo di 6 mila 310 euro.

Su proposta dell'assessorato al Bilancio, Finanze e Patrimonio è stata estesa anche all'annualità 2016 la concessione delle garanzie, pari al 90% dei contributi del settore agricolo, sugli importi anticipati da parte degli istituti di credito.
L'esecutivo ha inoltre incaricato Finaosta S.p.a. di esaminare le possibili soluzioni per la realizzazione di un deposito fiscale, in attuazione dell’articolo 4 della legge regionale 15/2016.

Per l'assessorato dell'Istruzione e della Cultura è stata approvata l'applicazione della tariffa ridotta per gli ingressi al castello Sarriod de la Tour di Saint-Pierre, dalle ore 15 alle ore 23 di mercoledì 10 agosto 2016, in occasione della manifestazione Brindisi sotto le stelle, manifestazione eno-gastronomica, giunta alla 17° edizione, organizzata ogni anno dalla Pro-loco di Saint-Pierre nella notte di San Lorenzo.

L’Esecutivo ha inoltre approvato l’applicazione della tariffa gratuita per l’ingresso al ponte acquedotto di Pont d’Aël di Aymavilles ai partecipanti alla 41° Rencontre Valdôtaine, in programma domenica 7 agosto 2016.

Per l'assessorato delle Opere pubbliche la Giunta ha approvato il progetto preliminare relativo agli interventi di consolidamento delle componenti strutturali e di sostituzione di una parte di copertura della piscina coperta di proprietà regionale, nel Comune di Aosta, per un importo complessivo di 1 milione di euro.

Ancora, su proposta dell'assessorato alla Sanità, Salute e Politiche sociali la giunta ha definito le modalità e i criteri di concessione dei contributi agli enti e alle associazioni operanti in Valle d’Aosta per le iniziative contro l'abuso del gioco d'azzardo.

L’Esecutivo ha poi approvato la concessione di contributi a diverse Associazioni per l’organizzazione di iniziative in ambito sanitario e sociale per un impegno di spesa complessivo di 4.704 euro.

Su proposta dell'assessorato al Territorio e ambiente l'esecutivo ha deliberato di esprimere, in via preventiva, anche alla luce delle modificazioni da introdurre, una valutazione positiva sulla compatibilità ambientale della variante sostanziale generale adottata dal Comune di Valsavarenche.

Infine su proposta dell'assessorato al Turismo, Sport, Commercio e Trasporti è stato approvato lo schema di convenzione tra la Regione autonoma Valle d’Aosta e la Regione Piemonte per la realizzazione di una nuova fase progettuale dell’intervento denominato "Una buona occasione (contribuisci anche tu a ridurre gli sprechi alimentari)", iniziativa finanziata con fondi statali volta alla sensibilizzazione dei consumatori sulle cause e sulle conseguenze degli sprechi alimentari.

L’Esecutivo ha poi deciso di aumentare di un’unità il numero di autorizzazioni di noleggio con conducente rilasciate all’Unité des Communes valdôtaines Walser, da assegnare al Comune di Gressoney-La-Trinité.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it