Questione Casinò, in Consiglio Valle due risoluzioni contro l'assessore Perron

 

Alcuni consiglieri di maggioranza chiedono lo stralcio del trasferimento di 48 milioni - diretta streaming

AOSTA. Atmosfera rovente in consiglio regionale attorno al trasferimento di 48 milioni di Euro dalla Regione al Casinò previsto nella legge finanziaria regionale approvata nei giorni scorsi dalla giunta.

Il provvedimento è al centro di una risoluzione che impegna il governo a "stralciare l'articolo relativo all'impegno finanziario per la casa da gioco" e che è stata presentata da alcuni consiglieri della maggioranza. La stessa maggioranza che nel corso della mattinata, a margine della riunione del consiglio Valle, si è a sua volta riunita in più occasioni per un confronto che dal casinò e dal bilancio si è allargato fino a toccare il tema del prosieguo legislatura.

Anche l'opposizione ha presentato una risoluzione che fa riferimento ai 48 milioni di trasferimento. L'iniziativa firmata da Alpe, Gruppo Misto e M5s chiede le dimissioni dell'assessore con delega al casinò Ego Perron, al centro delle polemiche, per la "continua e costante volontà politica di prendere decisioni strategiche fondamentali per il futuro della nostra regione in totale solitudine e in spregio dei componenti della maggioranza e dell'opposizione".

La risoluzione della minoranza sarà discussa nel pomeriggio mentre quella di parte della maggioranza è stata per ora congelata.

I lavori dell'aula riprenderanno alle 15.30 e possono essere seguiti in diretta streaming su Aostaoggi.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it