Trasporto disabili, Marguerettaz: ok al pagamento dilazionato della quota utenti

 

L'assessore in Consiglio Valle annuncia anche una revisione dei costi in base alla frequenza di utilizzo

Parcheggio-disabilix530

AOSTA. L'assessorato regionale dei trasporti presenterà alla Commissione mista una proposta per il pagamento dilazionato della quota a carico degli utenti che utilizzano il servizio di trasporto disabili. Lo ha annunciato questa mattina in Consiglio regionale l'assessore Aurelio Marguerettaz rispondendo ad una interrogazione del M5s illustrata da Roberto Cognetta.

Con l'introduzione dell'Isee come base per calcolare il costo a carico degli utenti, il trasporto può costare fino a 600 Euro annui da versare in un'unica soluzione. «Lo scorso anno - ha ricordato l'assessore Marguerettaz - era prevista una dilazione per le quote superiori ai 200 Euro. In Commissione mista verrà proposto di inserire in modo stabile questo tipo di dilazione e pertanto chi si trova a pagare più di 200 Euro all'anno potrà effettuare il pagamento in tre rate, una a quadrimestre».

L'assessore ha inoltre preannunciato una proposta per adeguare il costo del servizio alla frequenza di utilizzo dello stesso. «La proposta - ha detto - sarà di diminuire il costo per coloro che ne usufruiscono saltuariamente, come i pensionati e gli utenti che non hanno necessità quotidiane».

 

E.G.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it