Consiglio Valle, la seduta-fiume diventa una riunione-lampo

 

Le leggi di bilancio ferme in Commissione: all'ordine del giorno solo tre iniziative della minoranza - diretta streaming

AOSTA. Due interrogazioni a risposta immediata e una interpellanza: questi gli unici argomenti che compongono l'ordine del giorno della seduta del Consiglio regionale che inizierà oggi pomeriggio alle 15.30. Una interrogazione, del consigliere del M5s Roberto Cognetta, chiede informazioni sull'ipotesi di eliminazione del bon de chauffage mentre la seconda, dei consiglieri di Alpe e del Gruppo Misto, riguarda la conferma della quotazione in borsa di Cva. L'interpellanza, di Chantal Certan di Alpe, si concentra poi sull'attivazione di percorsi scuola-lavoro per gli istituti professionali regionali.

Il Consiglio regionale è convocato per quattro giorni, fino a venerdì 2 dicembre, poiché era prevista l'approvazione dei bilanci di previsione del 2017 e del triennio 2017/2019 che invece sono ancora all'esame delle Commissioni. Le leggi approderanno in aula probabilmente il prossimo 13 dicembre.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it