Il dirigente regionale Ruffier confermato vice presidente dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale

L'assessorato alla sanità: "un importante tassello dell'azione della Valle d'Aosta"

AOSTA. Mauro Ruffier, dirigente dell'assessorato regionale della sanità e veterinario, è stato riconfermato vice presidente dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale Piemonte-Liguria-Valle d'Aosta dal Consiglio di amministrazione nella riunione di fine novembre.

Ruffier è stato designato dalla Regione. La sua conferma, commenta l'assessorato, rappresenta "un importante tassello dell'azione della Valle d'Aosta impegnata nel proporre ai rappresentanti di Piemonte e Liguria linee programmatiche miranti alla tutela della salute umana e al benessere animale" e "una garanzia nel perseguimento e raggiungimento degli obbiettivi programmatici".

Nuovo presidente dell'Istituto è Giorgio Gilli (designato dalla Regione Piemonte), professore ordinario di Igiene presso la facoltà degli studi di Torino. Gli altri membri del Consiglio sono il veterinario Piero Durando (designato dalla Regione Liguria) e Giorgio Sapino, direttore del dipartimento di prevenzione dell’ASL Cuneo 1 (designato dal Ministero della Salute).

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it