250mila euro per la tappa in Valle d'Aosta del Giro d'Italia 2018

 

AOSTA. Il governo regionale ha stanziato 250mila euro per l'arrivo in Valle d'Aosta del Giro d'Italia 2018 il prossimo mese di maggio. Gran parte della somma copre il costo chiesto da Rcs Sport per far approdare la carovana nella nostra regione con la ventesima tappa, quella del 26 maggio in partenza da Susa e con arrivo a Cervinia, e per la partenza della tappa successiva, il 27 maggio da Saint-Vincent.

Il resto della somma contribuirà a sistemare il manto della strada comunale Col Tsecore - Ravet in vista dell'arrivo dei ciclisti del Giro. Il costo dell'intervento si aggira sui 95.000 euro ed è coperto per 90.000 euro dal Comune di Valtournenche che ha dirottato i fondi stanziati per il Giro a favore dell'Amministrazione comunale di Emarèse, competente per la strada in questione.

 

C.R.

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it