Biathlon, al via i Campionati mondiali Juniores e Giovani

Negli Usa il bel decimo posto di Nicolò Bétemps, primo degli azzurri


Apertura dei Campionati Mondiali Juniores e Giovani di Biathlon, martedì, a Soldier Hollow (Utah; Usa), con la disputa dell'Individuale, femminile e maschile, format che consegna a Nicolò Bétemps un ottimo decimo posto.

Ad aprire la rassegna iridata 2022 è la 12,5 km maschile, vinta dal finlandese Arttu Heiffinen (36’58”6; 1 1 0 0), davanti allo slovacco Jakub Borgula (38’35”5; 1 0 1 0) e al tedesco Albert Engelmann (39’00”9; 1 1 1 1). Decimo e migliore degli azzurri Nicolò Bétemps (Fiamme Oro; 39’56”1; 1 1 0 1); 20° Christoph Pircher e 38° Marco Barale.

Nella 10 km femminile, successo della svedese Sara Andersson (38’58”2; 0 2 0 1) seguita dalla coppia tedesca Iva Moric (39’08”0; 0 0 0 0) e Selina Grotian (39’15”2; 1 0 1 0). Al 12° e 15° posto le sorelle friulane Scattolo del Centro sportivo Esercito: Ilaria (42’10”1; 0 0 1 1) e Sara (42’38”3; 1 2 1 2). Ventisettesima Fabiana Scarpella.

Oggi, nella sera italiana, l'Individuale Juniores: nei maschi, al via, con il pettorale 50, Iacopo Leonesio (Cs Carabinieri) e, con il 31, David Zingerle (Cse); nella competizione femminile, con il numero 44, Beatrice Trabucchi (Cse).

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it