Agli alpini Eydallin - Boscacci l'edizione 2022 della Pierra Menta

Trentaduesimi Henri Grosjacques dello Sc Brusson e Manuel Negroni

 

Terzi nella quarta e ultima tappa, gli alpini Matteo Eydallin e Michele Boscacci (9h 48'24”) vincono l'edizione 2022 della Pierra Menta, scialpinistica disputata ad Arêches Beaufort (Francia). Alle loro spalle i francesi Xavier Gachet-William Bon Mardion (9h 51'57”) e la coppia ispano/austriaca, Kilian Jornet Burgada-Jakob Herrmann (9h 54'38”).

In 32a posizione Henri Grosjacques (Sc Brusson) e il bergamasco Manuel Negroni (12h 52'09”).

Calato il sipario anche sulla due giorni riservata alle categorie giovanili. Negli Under 20 donne, vittoria delle svizzere Caroline Ulrich/Thibe Deseyn (3h 36'31”); in quinta posizione Chloe Collé (Sc C. Gex) in coppia con la cuneese Alie Margaria (5h 16'57”).

Al maschile, s'impongono i francesi Noe Rogier e Anselme Damevin (3h 17'13”), con 14° posizione per la coppia dello Sc C. Gex, Folco Gabriele e Lorenzo Monti (4h 54'58”).

Negli Under 18, successo degli italiani Erik Canovi - Marcello Scarinzi (3h 14'38”). All'8° posto Gabriele De Pieri- Laurent Battendier (3h 41'08”); 11° Erik Brunod-Simone Dalle (3h 44'53”); 13° Matteo Borettaz - Didier Chaberge (3h 57'24”); 18° Alice Maniezzo - Riccardo Matergia (4h 45'23”), tutti dello Sc C. Gex.

Negli Under 16, vittoria dei francesi Kerian Grimaud (4h 01'28”); in 5° posizione Davide Gadin (Sc St-Nicolas) e Elia Demicheli (Sc C. Gex; 4h 24'31”).

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it