Sci, cancellate le gare di Coppa del mondo a Zermatt - Cervinia

La decisione definitiva dopo il sopralluogo di oggi a causa della mancanza di neve sulla parte finale del tracciato

 

Cervinia

Le gare di sci di Coppa del mondo in calendario il prossimo fine settimana a Zermatt - Cervinia non si svolgeranno a causa delle condizioni meteo. La decisione definitiva è stata presa dopo il sopralluogo di oggi da parte della Federazione internazionale dello sci.

«A causa della mancanza di neve e dell'impossibilità di mettere in sicurezza il tratto finale della nuova pista di Zermatt-Cervinia, le gare di discesa maschili dei prossimi 29 e 30 ottobre sono cancellate», si legge in una comunicazione della Federazione Italiana Sport Invernali. «In programma restano le due discese femminili di sabato 5 e domenica 6 novembre e il controllo neve relativo a queste competizioni è programmato per il 25 ottobre prossimo».

La parte alta della pista che avrebbe dovuto ospitare le gare maschili tra Zermatt e Cervinia era pronta, ma non la parte conclusiva del tracciato dove le temperature più alte hanno reso impossibile il corretto innevamento artificiale. La pioggia, poi, ha dato il colpo finale.

La Fis ha comunicato che recupererà le due gare cancellate.

«Abbiamo fatto molto nelle scorse settimane e mesi», il commento del presidente del Comitato organizzatore Franz Julen. «Come logistica e organizzazione siamo pronti. Sul percorso, la squadra ha dato tutto fino alla fine per poter sistemare anche la parte finale del tracciato di gara. Tuttavia dobbiamo riconoscere che la natura è sempre più forte dell'uomo».

A causa delle condizioni meteo (pioggia mista a neve) è stato cancellato anche il gigante femminile che avrebbe dovuto aprire la Coppa del mondo femminile a Soelden. 

 

 

Clara Rossi

 

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it