Ciclocross, i valdostani brillano nel fine settimana in Liguria

Gli atleti valdostani dominano nel fine settimana di gare di ciclocross

 

Podio

Sono gli atleti valdostani a dominare il fine settimana del Ciclocross, caratterizzato da vittorie e podi: ieri, in Liguria, grande prova di carattere di Filippo Agostinacchio, miglior U23; domenica, nel varesino, Mattia Agostinacchio e Sofia Guichardaz vincono le rispettive categorie, Chantal Cuaz, Elisa Giangrasso e Mélanie Bosonin conquistano il secondo gradino del podio.

Sabato, a San Colombano Certenoli (Genova), nel 2° Gran Premio Valfontanabuona, la giornata non inizia bene per Filippo Agostinacchio (Selle Italia Guerciotti Elite): un centinaio di metri dopo il via, l’aostano accusa un problema al cambio; raggiunta l'area tecnica, cambia la bici e inizia l'inseguimento. La vittoria, in 1h 00'09" va a Federico Ceolin (Selle Italia Guerciotti Elite), che precede di 17" Marco Pavan (Team Cingolani) e, di 25", Nicolas Samparisi (Ktm Alchemist). Quarto, a 26", Antonio Folcarelli (Race Mountain Folcarelli Team) e, quinto, primo Under 23, attardato di 38”. Filippo Agostinacchio.

Netto dominio valdostano, domenica, a Solbiate Olona (Varese), nell’edizione 60+1 di Ciclocross. Negli Allievi Donne secondo anno, doppietta rossonera, grazie a Sofia Guichardaz (Guerciotti Development) e Chantal Cuaz (Cicli Fiorin), con terza Daria Durante (Bonfanti Racing). Al maschile, s'impone Mattia Agostinacchio (Guerciotti Development), precedendo Francesco Baruzzi (Team Piton) e Riccardo Colombo (Stm); 9° Kristian Blanc (Xco Project).

Negli Allievi Donna primo anno, piazza d’onore di Elisa Giangrasso (Guerciotti Development), alle spalle di Elisa Bianchi (Team Piton); 3° Nicole Azzetti (Team Piton).

Infine bei G6 femminile, secondo posto di Mélanie Bosonin (Tessiore), alle spalle di Isabel Di Sciuva (Cicli Fiorin) e, terza Beatriche Trabucchi (Gs Franco Zeppi).

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it