.

Rollandin: giusta la decisione di fermare il Tor des Geants

 

Il presidente della Regione era tra i partecipanti: corridori già stremati da fatica, polemiche non reggono

tor-zainiAOSTA. La decisione di sospendere definitivamente il Tor des Geants a causa del maltempo è stata «giusta». Lo ha detto il presidente della Regione Augusto Rollandin rispondendo alle domande dei giornalisti a proposito delle polemiche sullo stop anticipato alla gara.

Rollandin era tra gli oltre 800 concorrenti dell'endurance trail (si è ritirato mercoledì sera a Gressoney, dopo 186 chilometri, e quello di quest'anno è stato il suo ultimo Tor) e ha sperimentato in prima persona le condizioni estreme in cui si è svolta parte della gara, sospesa sempre a causa del maltempo per la prima volta domenica notte per tre ore.

Molti concorrenti - ha raccontato - erano già provati fisicamente e mentalmente dal poco sonno e dalla stanchezza e hanno dovuto affrontare, col buio, il forte vento, la neve, il freddo e i percorsi ricoperti di ghiaccio illuminati soltanto dalle torce, rischiando seriamente l'ipotermia e l'assideramento in tratti del percorso difficili da raggiungere anche per i soccorritori. La scelta di fermare la gara quindi «ci sta», anche se è noto che il Tor è una gara estrema in tutti i sensi e i partecipanti dovrebbero essere ben consapevoli dei pericoli insiti nella prova e nell'ambiente di alta montagna.

Anche se le condizioni meteo sono successivamente migliorate «le polemiche non reggono» ha aggiunto Rollandin, spiegando tuttavia che per il futuro la gara potrebbe essere anticipata di alcune settimane, più vicino a Ferragosto, per avere maggiori certezze sulla tenuta del tempo e che altre novità potrebbero essere introdotte sugli accompagnatori per aumentare la sicurezza degli atleti in grave difficoltà lungo il percorso.

L'edizione 2015 comunque non si è ancora conclusa: oggi alle 17 al Forum Sport Center di Courmayeur saranno premiati i vincitori.

 

Marco Camilli

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it