Anmil: "rivedere la normativa di tutela delle vittime del lavoro"

Ad Aosta il prossimo 12 ottobre la sezione Anmil di Aosta celebrerà la 64a Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro riportando l'attenzione sull'importanza della sicurezza e della prevenzione degli infortuni e sulla tutela che deve essere garantita alle vittime del lavoro "ancora oggi legata ad una normativa obsoleta che risale al Testo Unico Infortuni del 1965 e che andrebbe completamente rivista" osserva l'Associazione.

La giornata di celebrazione inizierà alla Chiesa di Santo Stefano con la Messa in onore dei caduti sul lavoro alle ore 9. Il corteo si sposterà in viale della Pace per la deposizione di una corona di alloro al monumento dei caduti del lavoro e raggiungerà alle 10.30 Palazzo regionale per la cerimonia ufficiale nel salone delle manifestazioni.

 

redazione

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it