.

Partita anche in Valle d'Aosta la campagna Truck & Bus della polizia stradale

Controlli su bus, mezzi pesanti e autisti per aumentare la sicurezza stradale

 

Polizia stradale

Per tutta la settimana la polizia stradale di Aosta sarà impegnata nella campagna europea Truck & Bus sulla sicurezza stradale.

Martedì gli agenti hanno effettuato alcuni controlli sui bus diretti alle località dei soggiorni estivi marini delle persone con disabilità psicofisica e non hanno riscontrato irregolarità. Nei prossimi giorni, fino a domenica, la campagna proseguirà con l'intensificazione dei controlli su mezzi pesanti, autobus e veicoli di trasporto delle merci pericolose.

Durante i controlli gli agenti della polizia stradale procederanno alla verifica dello stato psicofisico dei conducenti, il rispetto dei limiti di velocità, il rispetto della normativa sul trasporto delle merci pericolose e tutte le altre prescrizioni sull'autotrasporto previste dalla normativa italiana e comunitaria.

La campagna Truck & Bus coinvolge la rete Roadpol delle polizie stradali dell'Unione Europea. L'obiettivo ultimo è quello di migliorare gli standard di sicurezza stradale armonizzando l'attività di prevenzione, informazione e controllo, anche attraverso campagne di comunicazione e operazioni congiunte.

 

 

Elena Giovinazzo

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it