.

Aperte le candidature per aspiranti Difensori civici della Valle d'Aosta

 

Entro il prossimo 4 novembre è possibile presentare la candidatura per l'incarico di Difensore civico della Valle d'Aosta. L'avviso di avvio della procedura è pubblicato sul Bollettino ufficiale del 5 ottobre.

L'Ufficio oggi è affidato a Enrico Formento Dojot, giunto già al suo secondo mandato e per questo motivo non più eleggibile. Il suo successore dovrà avere più di 40 anni, essere residente in Valle d'Aosta da almeno cinque, possedere una laurea magistrale, laurea specialistica o diploma di laurea del vecchio ordinamento in giurisprudenza, non avere condanne penali e conoscere la lingua francese. I politici che hanno ricoperto incarichi negli ultimi tre anni non possono candidarsi.

Le proposte di candidatura devono pervenire all'Archivio del Consiglio Valle, al primo piano di Palazzo regionale, entro le ore 17 del 4 novembre prossimo. Possono essere presentate a mano, a mezzo posta, mediante raccomandata con avviso di ricevimento, o con posta elettronica certificata.

 


E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it