.

Comparto unico, dal 15 settembre le assemblee per il rinnovo del contratto regionale

Sindacati: «il rinnovo del contratto regionale del lavoro è necessario e non ci possono essere ulteriori posticipazioni»

 

Inizieranno il 15 settembre le assemblee dei lavoratori del comparto unico organizzate da Fp Cgil, Savt, Conapo e Fialp Sivder. 

«Le assemblee - spiegano i sindacati - saranno l'occasione per ribadire le tematiche che ormai da tempo portiamo avanti, perché il rinnovo del contratto regionale del lavoro è ormai necessario e non ci possono essere ulteriori tentennamenti o posticipazioni. Abbiamo bisogno di chiamare "a raccolta" tutte le lavoratrici e i lavoratori del comparto in modo da spiegare nel dettaglio tutte le azioni che abbiamo intenzione di intraprendere».

«Un altro argomento che ci sta a cuore riguarda le elezioni delle Rsi / Rls, uno dei momenti più elevati della democrazia», aggiungono Fp Cgil, Savt, Conapo e Fialp Sivder. 

Le assemblee si svolgeranno il 15 settembre ad Aosta (palazzo regionale), il 19 settembre a Gressoney-Saint-Jean (Villa Margherita) e Pont-Saint-Martin (sede Unité Mont Rose), il 20 settembre a Verrès (salone delle manifestazioni dell'Unité Evançon) e Saint-Vincent (centro congressi), il 21 settembre a Gignod (auditorium dell'Unité Grand Combin) e Quart (salone dell'Unité Mont Emilius) e infine il 22 settembre a Sarre (salone comunale) e Morgex (auditorium comunale).

 

 

redazione

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it