Discarica Chalamy, Chatrian: governo auspica revoca autorizzazione

Discarica Chalamy, Chatrian: governo auspica revoca autorizzazioneAOSTA. «Abbiamo già provveduto ad avviare l’iter per attivare la Conferenza dei servizi, dove verrà affrontata la questione della revisione, della modifica e della revoca di tale autorizzazione. Revoca che il Governo regionale auspica». Lo dichiara l'assessore regionale all'ambiente, Albert Chatrian, che oggi ha incontrato insieme al governo i rappresentanti del Comitato "La Valle non è una discarica" contrario alla discarica di Chalamy, nel comune di Issogne.

«L’indirizzo politico di questa maggioranza è di rivedere l’autorizzazione rilasciata nel 2014», ribadisce Chatrian annunciando inoltre che «nei prossimi mesi organizzeremo incontri con gli enti locali coinvolti, perché riteniamo che la modifica all'autorizzazione sia di importanza primaria per la comunità. E noi ci impegneremo in questo senso».

 

 

 

 

redazione

 

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it