.

Valle d'Aosta, secondo caso di variante inglese. Classe in quarantena

Un bambino è risultato affetto dalla variante inglese. Tamponi per alunni e personale della scuola primaria di Montan

 

scuolaSARRE. Un bambino che frequenta la scuola primaria di Montan, a Sarre, è risultato positivo alla variante inglese del Sars-Cov-2. Si tratta del secondo caso nella nostra regione.

Il bambino è stato sottoposto al tampone nell'ambito delle attività di tracciamento dei contatti del primo paziente affetto dalla variante inglese.

"In via precauzionale e in attesa del referto, le Autorità sanitarie e scolastiche hanno attivato la quarantena per l’intera classe e predisposto, già per domani mattina, l’esecuzione dei tamponi a tutti gli alunni e al personale, in un'unità mobile presso la scuola", informa in un comunicato la Regione.

"Come da protocollo - affermano gli assessori alla Sanità Roberto Barmasse e all'Istruzione Luciano Caveri -, sono state attivate tutte le procedure previste per il contenimento del virus e delle sue varianti. Dal punto di vista sanitario, la situazione è monitorata e sotto controllo ed è quindi fondamentale eseguire i tamponi sui possibili contatti. Invitiamo i genitori, i docenti e i familiari a mantenere la giusta attenzione al rispetto delle misure di sicurezza da seguire".

 

 

E.G.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it