.

L'Usl Valle d'Aosta attiva per la terza dose di vaccino anti Covid

La terza somministrazione riguarda i pazienti con sistema immunitario compromesso

 

vaccinazioni

In Valle d'Aosta inizieranno nelle «prossime settimane» le somministrazioni delle terze dosi di vaccino contro il Covid-19. L'Usl sta organizzando le procedure per la nuova dose seguendo le indicazioni del Ministero della Salute. Per il momento sono interessati soltanto i pazienti con il sistema immunitario compromesso (come pazienti oncologici, nefropatici dializzati e trapiantati).

Per la terza dose saranno impiegati vaccini a mRNA (come i vaccini Pfizer e Moderna).

«Saranno attivate le opportune azioni organizzative per procedere, nei tempi opportuni, alle somministrazioni che saranno effettuate in reparto o a domicilio (nel caso in cui non sia possibile mobilizzare i pazienti)», spiega l'Usl.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it